Per celebrare le nozze civili in un’atmosfera unica, circondati da incantevoli paesaggi, storia e cultura, cullato dalle eccellenze enogastronomiche di questo angolo di Emilia-Romagna, Un Matrimonio fuori dal Comune, il progetto dell’amministrazione comunale di Ziano Piacentino e di sette splendide location del territorio, saprà rendere indimenticabile il giorno del tuo matrimonio. A Ziano Piacentino, con questo progetto si vuole rendere il giorno del fatidico SI un’esperienza fuori dal comune.

Un matrimonio fuori dal comune vuole essere una iniziativa innovativa che mette in collaborazione il pubblico e il privato per dare la possibilità a chiunque voglia sposarsi sul territorio dell’Emilia-Romagna di poterlo fare nelle location più interessanti e suggestive della zona. È quindi un’iniziativa pubblico-privato che si prefigge l’obiettivo di valorizzare le colline e le aziende della zona. Per questo l’amministrazione comunale ha voluto fortemente portare avanti questa iniziativa di poter celebrare i matrimoni al di fuori del proprio comune per permettere a coloro che lo desiderano di ambientare il loro matrimonio in una location suggestiva. L’iniziativa è volta a contribuire alla valorizzazione del patrimonio storico ambientale del Comune di Ziano Piacentino.

Si tratta di agriturismi, castelli, ma anche dimore private che, dopo aver firmato una convenzione con il comune di Ziano, hanno messo a disposizione la loro location per matrimoni civili fuori dalla casa comunale. Grazie al bando approvato e alla convenzione, i matrimoni civili nel comune di Ziano possono essere celebrati da un ufficiale di stato civile – sindaco o suo delegato – non solo in municipio, ma nelle location che si sono rese disponibili e che hanno i requisiti di sicurezza verificati dagli uffici comunali.

Alla scoperta del territorio di Ziano Piacentino

Ziano Piacentino offre la magia di una valle per il giorno più magico di una coppia. Ziano Piacentino è un piccolo comune della provincia di Piacenza in Emilia-Romagna. La sua posizione a cavallo tra Piacenza e Pavia, tra le colline, fa sì che questa località si caratterizzi soprattutto per l’ottima qualità dei vini delle sue colline, ormai tradizionalmente adibite alla viticoltura. Per accorgersene basta allargare lo sguardo lungo i contorni del suo paesaggio, per notare gli ordinati e curatissimi filari di viti che ricoprono le dolci distese collinari.

Alla scoperta del territorio di Ziano Piacentino
Alla scoperta del territorio di Ziano Piacentino

Questa zona rientra nel percorso della Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini. Ziano può essere considerato tra i comuni piacentini a più alta densità di prodotti tipici, a sottolinearne ciò è la campagna fervete di attività che rappresentano la realtà economica e produttiva della zona ma anche sociale e culturale. Ziano è un piccolo centro tranquillo, ma popolato da una comunità unita e legata da sani principi. Oltre a quella di una natura incontaminata, salvata da quelle forme di inquinamento ambientale ed acustico che abbassano drasticamente la qualità della vita.

Da visitare passeggiando per il paese è la chiesa di S. Paolo Apostolo con soffitti a cassettoni e a volte di mattoni, oltre a dipinti di pregio e ad un’ottocentesca Via Crucis, opera di Luigi Achilli di Borgonovo. All’interno anche un prezioso organo costruito nel 1854 da Antonio Sangalli

Molto interessante è anche il palazzo cinquecentesco oggi adibito a sede comunale, mentre nei dintorni meritano una visita le località di Seminò, Montalbo e Vicobarone. Che dobbiate sposarvi o no il mio consiglio è di venirvi a fare una passeggiata tra le colline dell’Emilia-Romagna per scoprire questi piccoli comuni che con progetti ed attività innovative puntano a rilanciare il loro territorio molto spesso dimenticato. Buona passeggiata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.